Pozzo American Bar dal 1983

Miscelare aromi, profumi, liquidi, solidi… i dosaggi e le proporzioni sono il segreto di questo mestiere ma non è solo lì che si fa la storia di un American Bar.

Si tratta in realtà dell’esperienza maturata in tanti anni per accogliere in una atmosfera appropriata gli ospiti che hanno voglia di passare qualche ora in relax, chiacchierando con gli amici e godendosi un cocktail serio.

Oltre a Fabio Firmo, titolare e bartender fin dalla sua fondazione, si sono avvicendati giovani allievi barman che hanno poi continuato la loro esperienza anche all’ estero. Oggi, oltre a Fabio, al bancone dirige e miscela Simone Grosso aiutato al servizio tavoli da giovani ma competenti colleghi; Simone Sfondrini, Federico Rona. 

Durante l’orario dell’aperitivo le ricette ideate dallo Chef Filippo Michelini e dal giovane, ma promettente Enea Spizzi, sono pensate per far da spalla ai nostri cocktails. Non il tradizionale aperitivo, ma un buffet “aperi-cena” molto ricco, con mix di primi, secondi di carne, verdure speziate e ricette adatte a chi è attento ad una cucina salutista o eticamente responsabile, sono servite direttamente dallo Chef, pronto a raccontare la ricetta più apprezzata.

Al Pozzo ci occupiamo di voi, al meglio delle nostre possibilità, mai stanchi di proporre ricette nuove, di fare la spesa tutti i giorni avendo cura nel scegliere le materie prime migliori, isolandovi dal mondo con le luci giuste e la musica di sottofondo più adatta a sussurrare parole d’amore… se vorrete.

Tutto questo è un lavoro. A volte anche molto duro ma a noi piace non tirarci mai indietro. Lo dice anche il nostro motto: “Entusiasmo e tenacia. Senza queste due doti il talento va sprecato”